Ostia: Stava Per Ripulire Casa Di Una Anziana, Ladro Sbranato Da Pitbull

 
 
 

Ostia: stava per ripulire casa di una anziana, ma non è andata bene per P. V, di 36 anni, disoccupato e ladruncolo del luogo, che ieri è stato letteralmente sbranato da un cane di razza Pitbull.

Doveva essere un colpo semplice, uno di quelli di “routine”, entrare un casa, intimorire l’anziana, e portare via tutti i risparmi e i preziosi. Ma P. V., ladro professionista, si è trovato davanti invece Leyla, una bellissima pitbull di 4 anni, che ha pensato bene di difendere la casa e la padrona con tutte le sue forze. Il cane, infatti, ha subito azzannato il ladro per la gamba, facendolo caere a terra, per poi continuare ad azzannarlo, con coraggio e forte istinto di protezione. È stata l’anziana stessa, una signora di 73 anni, a chiamare i soccorsi: “Non riuscivo a staccare il cane, avevo paura che uccidesse il ragazzo. Nonostante la tirassi indietro, il cane non allentava la morsa.” Il tutto è avvenuto in una villetta della periferia di Ostia. Il cane, in realtà, non appartiene alla signora, bensì al nipote che, dovendo partire per qualchegiorno, ha affidato l’animale alle cure amorevoli della nonna.

“Se mio nipote non l’avesse lasciata qui, non so come sarebbe andata a finir. Mi ha davvero salvato la vita, e ha salvato tutti i miei risparmi. Per una settimana le darò doppia dose di cibo!”

LEGGI ANCHE:

loading...

Leave a Reply